Navigation Menu+

Shortbread

Posted on Lug 7, 2015 | 0 comments

Dal Film: Ribelle The Brave

In molte scene del film di animazione Disney, così come si vede dal trailer, appaiono dei dolcetti. Non riuscendo bene a capire di cosa si tratta e non essendo mai nominati, ho optato per un dolce della tradizione scozzese, gli Shortbread. A dire il vero però di tradizionale oramai è rimasto solo il nome, visto che per molti anni la ricetta è stata rivisitata, per renderla più gustosa ed appetibile. Difatti spulciando tra vari siti scozzesi, compreso quello del turismo, si apprende che in origine era una frolla di pane raffermo, da qui appunto il nome. Probabilmente poco gustosa, ma di sicuro la ricetta attuale è tutta da scoprire e da gustare.

004 - Ribelle Particolare

Ingredienti per 40 biscotti:

200 g Burro

210 g Farina 00

100 g Zucchero a velo

2 g Sale

Preparazione

In una ciotola impastate, con le mani, il burro con lo zucchero, il sale, quindi unire la farina setacciata fino ad avere un composto omogeneo e poi formate un panetto. Avvolgetelo con la pellicola e mettetelo in frigorifero per un’ora. L’uso delle mani in questo caso è fondamentale, visto la completa assenza di liquidi nella ricetta, ci permetterà di scaldare il burro ed arrivare ad un impasto omogeneo e liscio, come una frolla classica. Imburrate e infarinate una teglia di circa 30 x 30 cm, versate il composto e livellatelo con un mattarello o con le mani ad uno spessore di 3/5 mm, poi coprite con la pellicola e ponete in frigo per altri 30 minuti. Bucherellate l’impasto con la forchetta e cuocetelo in forno caldo a 175°C per 25 minuti. Togliete la teglia dal forno e mentre è ancora calda mettete il biscotto su un piano di lavoro e con un coltello o una rotella per pizza, tagliate dei biscotti rettangolari della grandezza desiderata. Lasciateli raffreddare e servite. Potete farli anche di uno spessore più elevato, considerate in questo caso di aumentare il tempo di cottura.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *